/* ]]> */

castello-tramonto-daniele

il castello

L’ Antica Bottega Amanuense opera tra le mura di una location unica: il Castello Malleus. Circondato da uno dei panorami più belli delle Marche ed in perfetto equilibrio stilistico tra antico e moderno, viene concepito da Enrico tramite la visione in un sogno lucido dove osserva un ponte che collega due dimensioni tra due secoli diversi.

Il lavoro di realizzazione della struttura inizia del 2009, con un progetto architettonico compiuto a quattro mani da Malleus e dall' ingegnere Alfonso Rubino di Padova. Noto per gli innumerevoli studi sulla “Geometria Sacra" delle cattedrali europee e nell’ Antico Egitto, applica le stesse regole all’architettura del Castello insieme alle odierne tecniche di ingegneria civile.

La costruzione del Castello ha comportato un lungo e attento studio, dalla scelta del luogo, al disegno della struttura, alla ricerca di materiali che piu’ assomigliassero ai veri castelli medioevali fino alla progettazione archittettonica volta a recuperare le antiche tradizioni amanuensiGrazie ad una mirata ricerca storica effettuata sui monasteri e tutti gli antichi luoghi di scrittura costruiti su latitudini similari, l’edificio è orientato nella perfetta angolazione rispetto ai punti cardinali, consentendo la corretta distribuzione della luce solare in ogni momento della giornata e in ogni mese dell’ anno, senza che i raggi solari battano direttamente all’ interno e interferiscano con il lavoro degli amanuensi.

Nel Castello si possono ammirare due opere d'arte uniche: il primo arco gotico su una superficie curva e la prima grondaia curva in rame. La costruzione, eseguita sotto la direzione dall' ingegnere Enzo Piersimoni di Ancona, dopo 3 anni di intenso lavoro viene completata nel 2010. I mattoni esterni di due diverse tonalità di ocra e di marrone/rosso vengono importati dalle fornaci di Vandersanden in Belgio. Questo per ottenere la stessa tonalità degli edifici storici recanatesi.

L'applicazione di antiche tecniche di muratura nella costruzione seguono esattamente la tradizione medievale. Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha dichiarato il Castello Malleus un edificio di importanza nazionale in virtu’ del fatto che i visitatori possono apprendere e ricevere spiegazioni su come furono costruiti i castelli medievali e su tutti gli aspetti dell' Arte Amanuense.

 

Il Castello Malleus può essere visitato previo appuntamento, per informazioni scriveteci morgan@malleus.it

  • CASTELLO MALLEUS - ESTERNO 1b
  • Castello Malleus - ESTERNO 4a - Daniele
  • Castello Malleus - Esterno 5
  • Castello Malleus - Esterno 15 - Danilo
  • Castello Malleus - Catalogo pag 6
  • Castello Malleus - Catalogo pag 5
  • Castello Malleus - Catalogo pag 1
  • Castello Malleus - Interno 4

sala convegni

Il Castello dispone anche di una sala per ospitare convegni ed eventi. Immersi nel fascino di una struttura senza eguali, il Castello riesce ad ospitare fino a 100 invitati e rispondere a qualsiasi necessità di catering in collaborazione con le migliori gastronomie della zona. Disponendo di un ampio parcheggio, con la possibilita' di utilizzare anche le sale adiacenti del castello,  è possibile coniugare produttività e stile, il tutto a pochi minuti dal centro storico di Recanati.

Castello Malleus - Sala conferenze 1

 

Per informazioni sulla prenotazione della sala, scriveteci a morgan@malleus.it

 

Questo sito utilizza i cookies necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente del nostro sito. Continuando si accetta l’utilizzo dei cookies. Se lo si desidera, le impostazioni sono modificabili in qualsiasi momento, con le modalità indicate nella privacy policy del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi